giovedì 22 ottobre 2009

PostHeaderIcon Tyrsek, la bussola del cielo II



Ora di supplenza. Non so che cosa fare. Ripenso al contest, ai commenti al mio racconto. Una pecca: manca di azione.
...And
what if...?








Una luce li travolse. Furono scaraventati pochi metri più in là, mentre il tremore che scuoteva il pianeta si faceva sempre più insistente. I due si guardarono intorno spaesati. L’altare era circondato da un bagliore rossastro, che impediva loro di vedere l’oggetto posto al suo interno. Il panno di seta giaceva scuro sulla rena, e veniva pian piano sommerso dai granelli di sabbia scossi da quel terremoto perenne. “C’è qualcosa che non va” mormorò il Veggente con voce spezzata. Stare in piedi era impossibile, il tutto tremava costantemente. Solo l’altare rimaneva immobile nel suo tenue splendore.
Gli attimi trascorrevano densi, e le menti dei viaggiatori correvano veloci alla ricerca di una via d’uscita. Per un istante il tremore cessò, e i due ebbero il tempo di rialzarsi. Il silenzio regnava sovrano, nascondendo qualcosa in agguato.
All’improvviso le dune parvero rinchiudersi su sé stesse, attirate da una forza oscura, mentre la sabbia veniva aspirata in profondità. La terra ricominciò a tremare, e dalle voragini s’innalzarono alture di smeraldo puro e tetro, dalla forma di piramidi capovolte, con numerosi spuntoni ai lati. I viandanti vennero risucchiati verso i gorghi, ma riuscirono comunque a inerpicarsi sulle colonne di pietra. I bordi erano taglienti, e le superfici lisce e levigate. Un solo passo falso e avrebbero potuto ricadere nell’abisso in continuo movimento, che adesso scorreva come fiume verso le fenditure apertesi nel terreno.
Kendra respirava a scatti, il petto che si alzava irregolare. Mai nella sua vita aveva immaginato un luogo così irreale, quasi fantastico, eppure adesso le si presentava così, nella sua più struggente e fatale bellezza. Afferrava gli appigli che trovava, incurante del tagli alle mani che avevano preso a sanguinare copiosamente. Il mantello le si impigliò su una sporgenza appuntita. Fece per liberarsi, ma la stoffa si aprì in un lungo squarcio, lasciando scivolare un oggetto appeso a una sottile catenina dorata.
La donna proruppe in un grido. La loro ultima speranza di ritrovare la via era svanita, se l’era fatta sfuggire dalle mani… ma forse non tutto era perduto. Un lieve luccichio proveniva da qualche metro più in basso. Kendra cominciò la discesa e riafferrò il Tyrsek. Non aveva tempo per controllare se fosse ancora intatto, così lo cacciò nella sacca che portava a tracolla e riprese la sua dura inerpicata.
Il Veggente attendeva sulla cima dell’altura che gli aveva quasi salvato la vita. Si trattava di un quadrato liscio, di un verde bottiglia che non rifletteva nulla. Il terremoto si stava lentamente calmando. L’uomo di guardò intorno, supplicando mentalmente Keren’hir di lasciarli andare: in fondo, erano solo profughi alla ricerca di un bene perduto; sì, certo, i loro scopi non erano dei più puri, ma forse meritavano ancora una possibilità per riscattarsi.
Da quell’altezza aveva un’ottima visuale della distruzione che lo circondava. Non v’era più nemmeno il ricordo di quel manto fosforescente che era stato Keren’hir. Gli smeraldi enormi troneggiavano cupi sul paesaggio. Nel fondo, fra gli stretti sentieri che distanziavano le alture, vi erano numerose crepe e baratri che impedivano il passaggio. Lontano, si intravedeva, velato, l’altare, immutato. Sulla sua destra scorse la sua compagna, anche lei ferma a osservare i dintorni, intenta a metà della scalata. Le fece cenno di cominciare a scendere, e lei rispose con un deciso cenno del capo.
Entrambi erano all’oscuro delle motivazioni di tutto ciò. Cosa era accaduto? Ma, soprattutto, perché? Il pianeta stava forse giocando con loro? Se era davvero così, allora li aspettava il gioco più duro che avessero mai intrapreso nella loro breve vita. Solo una cosa era certa: la caccia era ricominciata.

7 commenti:

vincenzo ha detto...

questa storia ti chiama:
-francy,scrivimi,scrivimi francy, ti prego-

Frankie P. ha detto...

Eh... per il seguito bisogna aspettare qualche giorno :)

Francesca ha detto...

è bello, crea la giusta suspense, soprattutto la frase finale... Ma anche il resto... Tutto incuriosisce... Però devo ammettere una cosa... Non so se un problema mio di questa sera (forse ho un po' il cervello fuso), però molte frasi le ho dovute rileggere più volte per capire bene... Ripeto, non so se è colpa mia che fatico a comprendere stasera...
Inoltre ci sono momenti in cui riesco a immaginarmi perfettamente la scena (ad esempio quando scrivi: "Gli smeraldi enormi troneggiavano cupi sul paesaggio..."), altri in cui sono confusa... è come se non riuscissi a collegare le diverse immagini...
Credo che lo rileggerò con la mente più fresca. Forse così il problema non si pone...
Quindi sicuramente ti farò sapere come andrà :P
Anzi perdonami se non leggo gli altri capitoli, ma non mi va che la lettura venga lesa dal mio stato confusionario di stasera...

Frankie P. ha detto...

Tranquilla ^^ no problem!
Anche perchè credo che i capitoli di dopo siano ancora più confusi, quindi meglio leggerli a mente fresca :)

Francesca ha detto...

Grazie per la comprensione e per l'avvertimento! ;)

Fran ha detto...

L'ho riletto a mente fresca... Beh, c'è una bella differenza... Non ho avuto le stesse difficoltà a capire...

Frankie P. ha detto...

Sono contenta che ti sia stato più facile stavolta ^^
Comunque adesso ho stampato tutti gli episodi pubblicati fino adesso per una ricorrezione generale, e sto modificando parecchi passaggi (specie qui, anch'io ho notato che la cosa si era fatta un po' confusa). Quindi non prendere per definitivi i capitoli, anche se le correzioni sono minime e per lo più a livello stilistico. Mi piacerebbe che tu mi facessi notare gli errori come fai per cry, se hai qualcosa da ridire in proposito non devi farti scrupoli.

Posta un commento

Lettori fissi

Sto leggendo...

Più riguardo a La diciassettesima luna

La mia Libreria

  • Cronache del Mondo Emerso
  • Le Guerre del Mondo Emerso
  • Leggende del Mondo Emerso
  • Le Creature del Mondo Emerso
  • Guerre del Mondo Emerso - Guerrieri e Creature
  • Wojny Świata Wynurzonego - Sekta Zabójców
  • I Regni di Nashira
  • Favole degli Dei
  • High Voltage Tattoo
  • The Tattoo Chronicles
  • Encyclopedia Gothica
  • White: A Decade
  • Arlene's Heart
  • Favole
  • Misty Circus
  • Graceling
  • Fire
  • Fallen
  • Torment
  • Passion
  • Rapture
  • Fallen in Love
  • Il Bacio dell'Angelo Caduto
  • My Land
  • La Sedicesima Luna
  • La Diciassettesima Luna
  • La Corsa delle Onde
  • I Lupi di Mercy Falls
  • La Saga del Lupo
  • Esbat
  • La Profezia delle Inseparabili
  • Black Friars
  • Il Sangue di Faun
  • Gli Eroi del Crepuscolo
  • La Strada che Scende nell'Ombra
  • La Leggenda di Earthsea
  • La trilogia di Sevenwaters
  • Il Ciclo dell'Eredità
  • Harry Potter
  • Queste Oscure Materie
  • Alice nel Paese della Vaporità
  • Il Signore degli Anelli
  • Il Silenzio di Lenth
  • Il Risveglio delle Tenebre
  • La Guerra Degli Elfi
  • Artemis Fowl
  • I Guardiani della Notte
  • La Scacchiera Nera
  • L'Ombra Del Guerriero
  • Il Ciclo di Shannara
  • Cronache del Ghiaccio e del Fuoco
  • La Leggenda di Otori
  • Le Cronache di Spiderwick
  • Le Cronache di Narnia
  • Reckless, lo specchio dei mondi
  • Septimus Heap
  • L'Alchimia di Nina
  • La Bambina della Sesta Luna
  • La trilogia di Geno
  • Morga, la Maga del Vento
  • La Ragazza Drago
  • Tiffany e i Piccoli Uomini Liberi
  • Un Cappello Pieno di Stelle
  • Il prodigioso Maurice e i suoi geniali roditori
  • Il Libro del Drago
  • Fairy Oak
  • I Misteri di Fairy Oak
  • Arthur e il popolo dei Minimei
  • Coraline
  • Il Figlio del Cimitero
  • Stardust
  • Timeline
  • La Fine del Mondo e il Paese delle Meraviglie
  • 1Q84
  • La Ragazza Fantasma
  • Io & Dewey
  • Io & Marley
  • Luisito, una storia d'amore
  • L'Arte di Correre Sotto la Pioggia
  • L'anno della lepre
  • Chocolat
  • Le Scarpe Rosse
  • Cinque Quarti d'Arancia
  • Vino, Patate e Mele Rosse
  • La Scuola dei Desideri
  • Le Parole Segrete
  • Il Seme Del Male
  • Il Ragazzo Con Gli Occhi Blu
  • Profumi, Giochi e Cuori Infranti
  • La Lettrice Bugiarda
  • La Ragazza Che Rubava Le Stelle
  • La Casa dei Mai Nati
  • La Biblioteca dei Morti
  • Il Colore del Sole
  • L'Ombra del Vento
  • Il Gioco dell'Angelo
  • Marina
  • Le Luci di Settembre
  • Il Palazzo della Mezzanotte
  • Il Prigioniero del Cielo
  • Crypto
  • Angeli e Demoni
  • Il Codice Da Vinci
  • Il Simbolo Perduto
  • Snow Flower And The Secret Fan
  • Memorie di una Geisha
  • Sašenka
  • Ai Piani Bassi
  • La Bambinaia Francese
  • Mille Splendidi Soli
  • Il Cacciatore di Aquiloni
  • Beautiful Malice
  • Le ho mai raccontato del vento del Nord
  • La Settima Onda
  • Per Non Dirle Addio
  • Ricordati di Guardare la Luna
  • Quando Ho Aperto gli Occhi
  • A Voce Alta - The Reader
  • Pastorale Americana
  • Miles Gloriosus
  • Aulularia
  • Eunuchus
  • Phormio
  • La Favola di Eros e Psiche
  • Saffo - Poesie
  • Decameron
  • Elogio della Follia
  • La Locandiera
  • L'Ingannatore di Siviglia
  • La Vita è Sogno
  • Shakespeare - Tutto il Teatro
  • Don Chisciotte della Mancia
  • Lettere a un giovane poeta
  • Il Piacere
  • Il Fuoco
  • Le Vergini delle Rocce
  • L'Innocente
  • La Lettera Scarlatta
  • Le Affinità Elettive
  • Madame Bovary
  • Educazione Sentimentale
  • La Vergine e lo Zingaro
  • Moll Flanders
  • Sherlock Holmes
  • Il Ritratto di Dorian Gray
  • Notre-Dame de Paris
  • Il Conte di Montecristo
  • I Tre Moschettieri
  • Ragione e Sentimento
  • David Copperfield
  • Il Giovane Holden
  • 1984
  • Dracula
  • Carmilla
  • M. R. James - Tutti i racconti di fantasmi
  • Lovecraft - La tomba e altri racconti dell'incubo
  • Poe - Il Corvo e tutte le poesie
  • Magick