giovedì 15 ottobre 2009

PostHeaderIcon Tyrsek, la bussola del cielo



Questo è il racconto che ho proposto per la prima fase del contest della Ragazza Drago, organizzato attraverso i commenti da noi fans :)


Due figure ammantate procedevano lente fra le dune del deserto. I loro corpi erano leggermente piegati, e il vento sferzava il loro viso. Flebili orme segnavano il loro percorso, subito cancellato dalla sabbia depositata dall’aria gelida. La volta celeste era buia come l’oceano invernale, l’orizzonte ornato da curvi cumuli di rena, appena distinguibili nella tempesta. I granelli scintillavano, nonostante non ci fosse nessuna fonte di luce, di un verde fosforescente. Tutto il paesaggio riluceva di quei colori spettrali e al contempo mistici.
E le due ombre, macchie indefinite nella desolazione, proseguivano imperterrite.
“Keren’hir non è mai stata così spenta…” bisbigliò uno dei viaggiatori, con una soave voce femminile coperta dal mantello avvolto attorno alla bocca. “Ma, guarda, la rena splende ancora.” Rispose l’altro, con lo stesso tono sommesso, appena udibile. Erano uomo e donna, i due viandanti sperduti.
“Sei ancora sicuro che funzioni? Sono giorni che camminiamo, e il tempio non è ancora in vista.” Riprese la donna.
“A volte sottovaluti con chi hai a che fare, Kendra. Non è ciò che sembra. O, almeno, Keren’hir non lo è.” L’uomo fece un gesto di stizza, ma non aggiunse altro.
“Stai forse insinuando che il tempio sia sotto i nostri piedi, o, peggio ancora, a un palmo dalle nostre mani? E noi non siamo capaci di vederlo perché questo stupido pianeta non ce lo permette?” Infuriata, l’ombra di nome Kendra accelerò il passo, come se il vento la stesse inseguendo rabbioso.
“Prova a farti accettare, e forse anche le stelle torneranno a splendere. Oggi è buio. Non vedo nemmeno le nove lune nere…” e l’uomo alzò lo sguardo al cielo, assorto, dimentico delle folate che si abbattevano violente sul suo volto.
“E lo capisco, che non le vedi, Veggente, con questa oscurità sarebbe impossibile riconoscere qualcosa a un palmo dal mio naso, figurati le tue lune tenebrose a cui piace tanto giocare a nascondino…” quindi la donna proruppe in una breve risata acuta, zittita subito dal suo compagno. “Taci, idiota.” Lei lo guardò irritata. “Pensa piuttosto a controllare il Tyrsek.” Più parlava, più il tono del Veggente si faceva distaccato. Ormai i due non camminavano più.
“Sì, Signore.” Rispose Kendra, questa volta sottomissiva, prendendo da sotto il mantello qualcosa dai riflessi dorati. Si trattava di un oggetto piatto, dallo spessore di due centimetri circa, caratterizzato da un semicerchio d’oro inciso di rune lucenti. Al suo interno un cerchio blu scuro, punteggiato di brillanti. La donna fece scorrere il disco verso sinistra, mostrando un pannello nascosto, una pellicola quasi trasparente sui toni del grigio. Lo puntò verso l’alto. Attraverso il piccolo schermo, invece di scorgervi il cielo scuro, si accesero numerosi puntini aurei, bianchi e luminosi, con varie sfumature di diversi colori. Affianco ad ogni punto, si stavano formando minute scritte, che come nastri d’oro si intersecavano a formare nomi e coordinate di stelle e pianeti.
“Veggente…” ma la donna non seppe proseguire, la voce repressa da un gemito compiaciuto.
“Siamo sotto Deneb, non è così?” proseguì al suo posto l’uomo, accennando a un sorriso da sotto il cappuccio. “Allora credo che il tempio stia solo aspettando il momento giusto per mostrarsi.” E così dicendo si sedette fra la sabbia, come aspettando qualcosa, e dando l’impressione che ciò che attendeva si sarebbe fatto desiderare per molto tempo ancora.
Kendra si era addormentata quando ormai le prime stelle illuminarono il cielo, schiarendo di poco il buio circostante. “Svegliati, Kendra.” Disse il Veggente, scuotendola. Era rimasto seduto a gambe incrociate, in meditazione. “Keren’hir ci ha finalmente accettati.”
La donna aprì gli occhi giusto quando un nastro d’oscurità scese da una luna nera e avvolse le dune verdi che li circondavano, prendendo la forma di un altare d’ebano, scarno e privo di decorazioni, sulla cui cima sostava un oggetto ricoperto da un panno, nero anch’esso.
Le due figure si alzarono lentamente, accelerarono il respiro, stupite. La terra vibrava leggermente sotto i loro piedi, alzando cumuli di sabbia. Il Veggente scostò lentamente il drappo di seta…

1 commenti:

Cesare ha detto...

Come ho già espresso nelle votazioni: BRAVA! ;)

Posta un commento

Lettori fissi

Sto leggendo...

Più riguardo a La diciassettesima luna

La mia Libreria

  • Cronache del Mondo Emerso
  • Le Guerre del Mondo Emerso
  • Leggende del Mondo Emerso
  • Le Creature del Mondo Emerso
  • Guerre del Mondo Emerso - Guerrieri e Creature
  • Wojny Świata Wynurzonego - Sekta Zabójców
  • I Regni di Nashira
  • Favole degli Dei
  • High Voltage Tattoo
  • The Tattoo Chronicles
  • Encyclopedia Gothica
  • White: A Decade
  • Arlene's Heart
  • Favole
  • Misty Circus
  • Graceling
  • Fire
  • Fallen
  • Torment
  • Passion
  • Rapture
  • Fallen in Love
  • Il Bacio dell'Angelo Caduto
  • My Land
  • La Sedicesima Luna
  • La Diciassettesima Luna
  • La Corsa delle Onde
  • I Lupi di Mercy Falls
  • La Saga del Lupo
  • Esbat
  • La Profezia delle Inseparabili
  • Black Friars
  • Il Sangue di Faun
  • Gli Eroi del Crepuscolo
  • La Strada che Scende nell'Ombra
  • La Leggenda di Earthsea
  • La trilogia di Sevenwaters
  • Il Ciclo dell'Eredità
  • Harry Potter
  • Queste Oscure Materie
  • Alice nel Paese della Vaporità
  • Il Signore degli Anelli
  • Il Silenzio di Lenth
  • Il Risveglio delle Tenebre
  • La Guerra Degli Elfi
  • Artemis Fowl
  • I Guardiani della Notte
  • La Scacchiera Nera
  • L'Ombra Del Guerriero
  • Il Ciclo di Shannara
  • Cronache del Ghiaccio e del Fuoco
  • La Leggenda di Otori
  • Le Cronache di Spiderwick
  • Le Cronache di Narnia
  • Reckless, lo specchio dei mondi
  • Septimus Heap
  • L'Alchimia di Nina
  • La Bambina della Sesta Luna
  • La trilogia di Geno
  • Morga, la Maga del Vento
  • La Ragazza Drago
  • Tiffany e i Piccoli Uomini Liberi
  • Un Cappello Pieno di Stelle
  • Il prodigioso Maurice e i suoi geniali roditori
  • Il Libro del Drago
  • Fairy Oak
  • I Misteri di Fairy Oak
  • Arthur e il popolo dei Minimei
  • Coraline
  • Il Figlio del Cimitero
  • Stardust
  • Timeline
  • La Fine del Mondo e il Paese delle Meraviglie
  • 1Q84
  • La Ragazza Fantasma
  • Io & Dewey
  • Io & Marley
  • Luisito, una storia d'amore
  • L'Arte di Correre Sotto la Pioggia
  • L'anno della lepre
  • Chocolat
  • Le Scarpe Rosse
  • Cinque Quarti d'Arancia
  • Vino, Patate e Mele Rosse
  • La Scuola dei Desideri
  • Le Parole Segrete
  • Il Seme Del Male
  • Il Ragazzo Con Gli Occhi Blu
  • Profumi, Giochi e Cuori Infranti
  • La Lettrice Bugiarda
  • La Ragazza Che Rubava Le Stelle
  • La Casa dei Mai Nati
  • La Biblioteca dei Morti
  • Il Colore del Sole
  • L'Ombra del Vento
  • Il Gioco dell'Angelo
  • Marina
  • Le Luci di Settembre
  • Il Palazzo della Mezzanotte
  • Il Prigioniero del Cielo
  • Crypto
  • Angeli e Demoni
  • Il Codice Da Vinci
  • Il Simbolo Perduto
  • Snow Flower And The Secret Fan
  • Memorie di una Geisha
  • Sašenka
  • Ai Piani Bassi
  • La Bambinaia Francese
  • Mille Splendidi Soli
  • Il Cacciatore di Aquiloni
  • Beautiful Malice
  • Le ho mai raccontato del vento del Nord
  • La Settima Onda
  • Per Non Dirle Addio
  • Ricordati di Guardare la Luna
  • Quando Ho Aperto gli Occhi
  • A Voce Alta - The Reader
  • Pastorale Americana
  • Miles Gloriosus
  • Aulularia
  • Eunuchus
  • Phormio
  • La Favola di Eros e Psiche
  • Saffo - Poesie
  • Decameron
  • Elogio della Follia
  • La Locandiera
  • L'Ingannatore di Siviglia
  • La Vita è Sogno
  • Shakespeare - Tutto il Teatro
  • Don Chisciotte della Mancia
  • Lettere a un giovane poeta
  • Il Piacere
  • Il Fuoco
  • Le Vergini delle Rocce
  • L'Innocente
  • La Lettera Scarlatta
  • Le Affinità Elettive
  • Madame Bovary
  • Educazione Sentimentale
  • La Vergine e lo Zingaro
  • Moll Flanders
  • Sherlock Holmes
  • Il Ritratto di Dorian Gray
  • Notre-Dame de Paris
  • Il Conte di Montecristo
  • I Tre Moschettieri
  • Ragione e Sentimento
  • David Copperfield
  • Il Giovane Holden
  • 1984
  • Dracula
  • Carmilla
  • M. R. James - Tutti i racconti di fantasmi
  • Lovecraft - La tomba e altri racconti dell'incubo
  • Poe - Il Corvo e tutte le poesie
  • Magick